Archivi tag: santa bona

5 PER MILLE AL COMUNE DI TREVISO: CHE FINE FANNO I VOSTRI SOLDI?

5 PER MILLE AL COMUNE DI TREVISO:

COME L’AMMINISTRAZIONE INVESTE IL DENARO DEI CONTRIBUENTI

Istituto Coletti

Uscita alunni dall’istituto Coletti ©Paolo Balanza

Ogni anno, vi viene chiesto di devolvere il vostro 5 per mille Irpef a enti impegnati per scopi sociali. Ogni anno, qualcuno di voi sceglie di devolvere il suo 5 per mille al Comune di Treviso.

Quanto riesce a raccogliere il Comune di Treviso con queste elargizioni?

Da quanto risulta dal sito dell’Agenzia delle Entrate, al Comune di Treviso sono spettati in questo 2017 poco più di 36 mila euro, quale quota versata nel 2015 da 813 contribuenti trevigiani (anno d’imposta 2014, quindi). Tale somma è stata versata nelle casse comunali lo scorso 31 maggio, interamente destinata ai servizi sociali.

Come vengono spesi i vostri soldi?

È intenzione dell’Amministrazione destinare una gran fetta di questi fondi verrà destinata all’Istituto Comprensivo Coletti, per proseguire il percorso di “promozione del benessere relazionale e per attività educative di supporto”. Le Coletti sono un istituto cruciale, che serve un quartiere molto particolare come San Liberale. È notizia della scorsa primavera che per la prima volta le Coletti hanno deciso di applicare la legge dei vasi comunicanti, dirottando la propria prima media alla succursale Bianchetti a Santa Bona.

Motivo? Pochi studenti pre-iscritti, per il 70% stranieri. E, ormai l’abbiamo imparato, integrazione fa rima con distribuzione, altrimenti si rischiano isolamento, ghettizzazione, gravi rallentamenti dell’attività didattica. La popolazione che abita Treviso Ovest è sempre più eterogenea, e le scuole che formano la società trevigiana di domani hanno bisogno di progetti intelligenti e mirati, che necessitano di fondi.

Per le altre destinazioni, il Comune è in attesa di ricevere da altri enti e associazioni conferme di attivazione di vari progetti di natura sociale: in passato sono stati finanziati doposcuola, mense di solidarietà, fondi di sostentamento al minimo vitale, sono stati elargiti contributi a singoli progetti di associazioni no-profit e parrocchie.

Il vostro 5 per mille (che, è bene ricordarlo, è un contributo obbligatorio) non viene disperso, dunque: è servito e serve ad aiutare chi ne ha bisogno. Tutto nella massima trasparenza. Se qualcuno è in ritardo con la dichiarazione dei redditi di quest’anno… ci faccia un pensierino!

Buon Natale e auguri per un 2017 pieno di novità

Treviso Natale

Carissime, carissimi,

Buon Natale e felice anno nuovo.

Con molti di voi è stato possibile scambiarci gli auguri di persona, lunedì scorso in occasione del nostro brindisi di Natale al Bar da Bepi a Santa Bona. Qualcuno era invece assente giustificato, e questa è una buona occasione per aggiornarvi su quanto emerso durante quell’importante serata: al bar da Bepi, infatti, abbiamo incontrato vis-a-vis un’agguerrita rappresentanza di cittadini di santa Bona che VOGLIONO la pista ciclabile dopo Ca’ del Galletto.

I consiglieri VItale e Rosi e Dario Brollo hanno anticipato ai presenti l’ipotesi progettuale in discussione tra gli amministratori della città. L’assessore Michielan ne riparlerà a gennaio 2017 in un incontro pubblico con i residenti, come richiesto anche da Treviso Civica. Nell’occasione si parlerà anche della salvaguardia della chiesetta di Santa Filomena e dello stato di degrado sociale in cui versa la zona del grattacielo di via Pisa.

Come sempre, Treviso Civica lavora a 360° per ascoltare le voci delle cosiddette “periferie“, i luoghi dove vive la città, abitati da uomini e donne che spesso se ne fanno carico, proponendo soluzioni e rimboccandosi le maniche: a Canizzano, controlliamo il nuovo progetto di arredo urbano; nel frattempo, restiamo vigili sul progresso della riqualificazione del Prato della Fiera; non molliamo nemmeno il Centro Storico: sulle mura, abbiamo calendarizzato un sopralluogo per verificare le piantumazioni dei nuovi ippocastani;  continuiamo a lavorare per l’abbattimento delle barriere architettoniche e per servire le necessità di tutte le scuole dei nostri quartieri.

Treviso Civica non esclude nessuno. E questo è il più bel regalo che ci possiamo fare per questo Natale e per il nuovo anno: non arrendersi e costruire, costruire, costruire, con fiducia e lavorando assieme.

Quindi, da parte di Treviso Civica un Buon Natale a tutte a e a tutti. Nessuno escluso.

Buone Feste

APERITIVO DI NATALE CON TREVISO CIVICA

 

Banner Auguri Treviso Civica

Per farci gli auguri e per una serata frizzante come un prosecco SIETE TUTTI INVITATI all’ Aperitivo di Natale

LUNEDI’ 19 DICEMBRE alle 18:45 al bar DA BEPI, via del Galletto 40 a Santa Bona.

Coglieremo l’occasione per aggiornare tutti sull’intensa attività di Treviso Civica: in questo periodo, infatti, la lista è molto impegnata su vari fronti, da quello amministrativo al lavoro nei quartieri. In particolare, teniamo molto a presentarvi lo sviluppo di Treviso Civic Lab, un laboratorio col quale abbiamo intrapreso un dialogo diretto con i residenti dei quartieri. Obiettivo del laboratorio è quello di farsi tramite presso l’Amministrazione, la Giunta e gli uffici preposti dei bisogni dei residenti, dar loro voce, accelerare (dove possibile) l’iter delle proposte e la loro realizzazione.

Partito a settembre 2016 con il coinvolgimento di una quindicina di persone che ci aiutano a verificare ciò che le persone avvertono come necessario per la vita propria, della comunità e della città, Treviso Civic Lab ha l’obiettivo di definire 5 progetti prioritari per 5 quartieri, agevolandone la realizzazione entro il 2017-2018.

La selezione di questi 5 progetti prioritari sarà dunque fatta insieme ai cittadini, con il Sindaco e gli assessori competenti al fine di dare risposte concrete e tempi certi. Alcuni progetti, ad esempio, hanno budget importanti che vanno stimati con gli uffici. Altri possono invece essere realizzati anche con investimenti molto contenuti: progetti diversi per diverse esigenze.

Molti percorsi sono già intrapresi: ci racconteremo gli sviluppi all’aperitivo di lunedì 19! Vi aspettiamo per gli auguri di Natale!